domenica, settembre 14, 2008

JONATHAN STEELE n.47


Gente, dopo un estenuante tour de force esce finalmente il mio numero di Jonathan intitolato "I CANCELLI DELL' INFERNO", da metà settembre lo trovate in tutte le edicole della penisola!
Soggetto e sceneggiatura naturalmente del creatore dell'intera serie: Federico Memola, coperina (che vedete sopra)ad opera di Teresa Marzia
Negli ultimi dieci mesi ho postato su questo stesso blog qualche tavola o vignetta in anteprima, se vi va di dargli un'altra occhiata vado coi linki:
LINKO 1
LINKO 2
LINKO 3
LINKO 4
LINKO 5
LINKO 6
LINKO 7 (anche se è del post subito sotto)

Se poi volete vedere altre tavole in anteprima potete andare sul sito ufficiale di Jonathan Steele nella "sezione edicola".

Oppure QUI assieme alle altre tavole in anteprima

E' tutto, spero che vi piaccia!
Passo e chiudo.

22 commenti:

Pagas ha detto...

Molto belle!

Mi piace molto il tuo modo di inchiostrare, quali sono i tuoi strumenti?

Saluti
Pagas

Fabio... ha detto...

Grande stima :)

werther Dell'Edera ha detto...

Vado a comprarlo

magodelcaffe ha detto...

bella giggi

complimenti,dovrebbe vederle il terry queste tavole ;-)
brau!
alcune piuttosto visionarie...

Lorenzo ha detto...

tz, io ieri sono stato a casa sua e non immaginate cosa ho visto !! queste cose sono già vecchie!!
BWA BWA BWA.
ah gigi, ti vieto di spammarmi !!!
ah a proposito di spam, visitate il mio sito !! :D

Gigi Cave ha detto...

Grazie gente!
Qui in zona Milano è uscito! L'ho preso oggi e devo dire di esere molto contento della stampa... il resto non sta a me giudicare:-)

xPagas:per inchiostrare uso gli Steadtler 01(per dettagli, volti ecc) e 03 (per i contorni) e i pennelli windsor& Newton 01 e 02 per i neri e tratteggi.

xLore: a questo punto metti l'indirizzo no?

Il Pancio ha detto...

Eilà. Vediamo se il Jonathan in questo numero butta cazzotti.

Comunque, complimenti per l'uscita. Ora lo prendo.

magodelcaffe ha detto...

io voglio prenderlo ma non ci riesco...stò gionatan stil non abbocca all'amo...alla domanda:"ma arriverà?" gli edicolanti diventano rossi e,o non mi rispondono o dicono:"mi spiace.." e si girano dall'altra parte,non so perchè.
ma...somewere in the 20 century...after or before...lo leggerò volentieri-terry gilliam permettendo-

Gigi Cave ha detto...

Davvero non si trova? Strano, stiamo parlando di Jonathan Steele, mica di Alan Ford... Beh, il mio consiglio è di seguitare nella ricerca: Piacenza è una grossa metropoli tentacolare, e ci sono edicole ad ogni angolo, non dire di no!
Attendo con ansia i vostri pareri gente!

PS x Marco Pancio: ho controllato, in questo numero Jonathan non tira nemmeno un cazzotto, in compenso ci da giù di grilletto.

magodelcaffe ha detto...

ma di quale grilletto stiamo parlando?
interessante...

secondo me arriverà perchè quello di agosto ce l'hanno
alan ford e gli alanfordissimi(i fan sfegatati del mitico fumetto)sono più di quanto si pensi,capacissimi di tirar giù lo stadio di s.siro

per la cronaca domani c'e' "brazil" allo Strehler per concludere la rassegna dedicata al mitico terry"the fisher"gilliam

na spremuta de fantasia!

romina ha detto...

Cave,I love you!

magodelcaffe ha detto...

hueilà cave!

ho letto il manufatto!
hai fatto un lavoro veramente alacre
mi son piaciute le inquadrature nelle fogne-non scherzi...

il jonathan è uno che ha la pallottola facile

ho già spedito un plico contenente il fumetto a Terry Gilliam...vediamo...

werther Dell'Edera ha detto...

Preso. Molto, molto bello. Ci sono tavole qua e là che mi son piaciute veramente tanto, nel complesso un gran bel lavoro ... e stampato bene anche :)

Gigi Cave ha detto...

xil Mago Pancini: beh, ora che lo hai letto sai di che grilletto si tratta... effettivamente le fogne erano divertenti da disegnare!

xRomina: se fossi all'altezza di Albano ricambierei cantando il tuo amore.

xWerther: grazie, son contento che ti sia piaciuto e, grazie a dio, la stampa non ha dato sorprese!

Niccolò Storai ha detto...

Grande!
Bel lavoro sul serio.
Ho notato che non ti ho ancora linkato al mio blog, certe volte mi spaccherei la testa per queste dimenticanze.
Mi perdoni, ne vero?;-)

P@olo ha detto...

Grande Gigi, continua così che vai forte ;)

magodelcaffe ha detto...

bella giggi
e ora a cosa ti dedichi?ippica? ;-)
scherzo
spero di leggere un bonellazzo firmato da te medesimo
Terry Gilliam ha già risposto...ha detto che gli è piaciuto tutto,e molto ma nello stesso tempo è incazzato come una bestia,e ha voglia di menare qualcuno,non ha detto il perchè
comunque mi rendo conto che fare fumetti è molto bello

a presto,magari in qualche nottata milanese...

Claudio Cerri ha detto...

Comprato e assaporato. Bravissimo Gigi!!

Giacomo ha detto...

Spero che ti piaccia il titolo, ne sono abbsastanza orgoglioso, modestamente...

Jack

Gigi Cave ha detto...

x Niccolò: no problem, anzi, adesso devo controllare se io ho linkato te!

x Pant: grazie mille!!!

x Mago Pancio: Terry è solo geloso della mia cretaività visionaria

x Claudio: grazie per aver assaporato!

x Jack (Pue?): la scritta del titolo è una figata!! Non sapevo l'avessi fatta tu, credevo di dover ringraziare Michele Testori, il letterista!

il Custode ha detto...

Preso! (Sarò pignolo ma lo Stinger è un arma antiaerea e non anticarro...) Cmq congratulazioni!!!
Questo insomma era il tuo ultimo Jonathan Steele?

Gigi Cave ha detto...

Eggià, pare che questo sarà il mio ultimo Jonathan Steele, anche se nella vita non si può mai dire!
Per quanto riguarda lo Stinger l'errore non è mio, anzi, è stata l'unica arma che mi è stato detto specificamente di usare: le altre potevo sceglierle liberamente.
Oppure mettlia così: i bimbi delle fogne non sanno leggere il libretto di istruzioni dello stinger! :D